Maehle Atalanta
Serie A

Sassuolo-Atalanta, i neroverdi vincono per 1 a 0: le pagelle

Il Sassuolo vince per 1 a 0 contro un’Atalanta in inferiorità numerica dal primo tempo

Andrea Ghidotti
04.02.2023 21:26

Il Sassuolo prosegue la striscia di vittorie grazie ad un gol di Laurentié. Atalanta che si ferma, ma che resta in coda per l‘assalto ad un posto in Champions League. Decisiva anche la dubbia espulsione di Mahele alla mezzora che ha costretto gli orobici a giocare per più di un’ora in 10.

SASSUOLO (4-4-3)

Consigli 6 Protagonista su una bella punizione di Koopmainers, gestisce bene la difesa e trasmette sicurezza.
Zortea 6.5 Si propone bene, ma non riesce ad incidere a dovere nelle sfide con Mahele, quando affronta Ruggeri ha più sicurezza.
Erlic 6 Attento nelle coperture e nei raddoppi, ma fatica con l’ingresso di Zapata sul piano del fisico.
Tressoldi 6.5 Contiene bene il giovane Hojlund, nel finale sembra più confuso e disorientato.
Rogerio 5.5 Fatica a contenere Hojlund quando si allarga e sbaglia un paio di passaggi in fase di impostazione.
1’ st Marchizza 6 Fa una buona prestazione in fase di spinta e si rende pericoloso con dei cross.
Frattesi 7 Fa un ottimo lavoro in fase di intermediazione e in fase offensiva, i suoi inserimenti sono dei grattacapi per la mediana neroazzurra.
Obiang 6.5 Prova un paio di conclusioni e fa la guerra al centro del campo.
Henrique 6 Gioca bene in fase di gestione, ma si propone poco.
22’ st Bajrami 6.5 Ha due belle occasuoni, ma non riesce a sfruttarle, gioca bene i palloni che passano sulla trequarti.
Berardi 6.5 Crea le maggiori insidie puntando l’uomo, ma non è mai concreto non centrando lo specchio della porta.
Defrel 6 Non crea grandi pericoli, ma la sua rapidità non la sottovaluta nessuno nella difesa bergamasca.
32’ st Alvarez sv
Laurentié 7.5 Sblocca la partita con un gran gol lasciando sul posto Hateboer.
All. Dionisi 6.5 Prepara al meglio la gara, l’espulsione di Mahele facilita il lavoro dei suoi.

ATALANTA (3-4-1-2)

Musso 6 Salva il risultato in diverse occasioni, sul gol non può nulla.
Toloi 5.5 Dalla sua fascia il Sassuolo riesce ad affondare sempre, sulla rete di Laurientee non aiuta Hateboer in raddoppio.
Djmsiti 5.5 A luci ed ombre, sbaglia e interviene anche bene, in impostazione pecca diversi passaggi semplici.
Scalvini 6.5 L’ultimo a mollare, ci prova sulle palle inattive e si propone bene in impostazione.
Hateboer 5.5 Sulla fascia spinge poco, si va saltare sulla rete dell’1 a 0 e sembra sempre più in affanno.
22’ st Pasalic 
De Roon 6 Si vede poco, non sempre recupera in mezzo al campo
Koopmeiners 5.5 Corre tanto, ma sbaglia dei palloni che potrebbero essere cruciali, d’altro canto quando avanza crea sempre problemi alla retroguardia neroverde.
Mahele 4.5 In avvio prova a spingere e creare insidie, ma proprio su una ripartenza rimedia un cartellino rosso pesantissimo, ma discutibile.
Ederson 5.5 Fa una buona ripartenza, ma non incide a dovere, in molto casi sembra l’anello debole della macchina Atalanta.
33’ Ruggeri 5 Sbaglia tantissimi palloni semplici e in tanti casi lascia troppo spazio a Zortea.
35’ st Muriel 5.5 Si smarca bene e punta spesso l’uomo, ma nel finale prende un espulsione inutile per proteste.
Lookman 5.5 Fatica a creare e a prendere in mano le offensive dell’Atalanta, viene contenuto al meglio nella gabbia neroverde.
1’ st Boga 6.5 Entra e manda a fuoco la difesa neroverde, con i suoi strappi è imprevedibile.
Højlund 5.5 Fa il possibile, ma nel secondo tempo è da solo a far reparto e non riesce a liberarsi dalle marcature.
22’ st Zapata 6.5 Con la sua fisicità aiuta la squadra a risalire, non trova il gol in due occasioni, ma a livello di gioco l’Atalanta migliora dal suo ingresso.
All. Gasperini 6 L’espulsione condiziona la squadra, ma anche prima di andare in inferiorità numerica i giocatori non si muovono al meglio.

Vieri punge l'Inter: "Unica squadra che ha massacrato il Napoli. Ma poi cosa è successo?"
Balotelli s'infuria contro la Svizzera: "Lo dico in italiano tanto mi capite. Ma siete seri? Come c**zo prepariamo..."