Il Monza di Silvio Berlusconi alla ricerca di nuovi investitori. E' questa l'indiscrezione che rimbalza direttamente dall'edizione odierna del Corriere della Sera che svela la mossa del politico e imprenditore italiano con lo scopo di velocizzare la crescita del club. Anche se non c'è ancora una operazione pronta - si legge - il mercato si è messo al lavoro per capire quale possa essere lo schema più idoneo per attrarre investitori interessati al club passato in pochi anni dal dilettantismo alla Serie A. E che può contare, oltre che su un parco giocatori molto importante, sulla concessione dell'U-Power fino al 2062. L'ipotesi più probabile per ora sembrerebbe essere l'ingresso di un socio di minoranza attraverso un aumento di capitale riservato inclusi, all'interno dell'accordo, sia la possibilità per il nuovo socio di minoranza di acquistare il club in un secondo momento che quella di ricedere la quota alla famiglia Berlusconi. 

LEGGI ANCHE: Allegri: "Derby importante, servono punti per rimanere nelle prime quattro. La squadra ha superato lo shock del -15"

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Orsolini-Bologna, contatti continui con l'entourage del giocatore. Possibile firma fino al 2026

💬 Commenti