Kessié saluta il Milan dopo lo Scudetto: "Cinque anni importanti, non c'è modo migliore di salutarsi"Kessié saluta il Milan dopo lo Scudetto: "Cinque anni importanti, non c'è modo migliore di salutarsi"
Serie A

Kessié saluta il Milan dopo lo Scudetto: "Cinque anni importanti, non c'è modo migliore di salutarsi"

L'ivoriano dice addio ai rossoneri: per lui futuro in blaugrana agli ordini di Xavi

Davide Roberti
25.05.2022 16:26

Framck Kessié, centrocampista appena laureatosi Campione d'Italia col Milan, ha salutato i rossoneri ai microfoni di Canal+ Sport Africa: "Sono sensazioni veramente forti. Sono stati cinque anni molto importanti dove ho sposato un progetto. Sono molto felice per la città, per la società, per i miei compagni, per l’allenatore, per me e per tutta la mia famiglia. È il mio ultimo mese di contratto qui, ma in questi cinque anni siamo riusciti a tornare in Champions League e a vincere lo scudetto. Ho fatto quello per il quale mi avevano comprato e penso che non ci sia modo migliore per salutarsi".

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Roma-Feyenoord, le probabili formazioni della finale di Conference League: ancora un dubbio per Mourinho