Franco Ordine
Serie A

Ordine duro: “Inter ha una crisi finanziaria mastodontica. Bremer? Clima di lutto divertente”

Il giornalista ha analizzato la situazione finanziaria dell’Inter e il mancato affare Bremer

Francesco Rossi
21.07.2022 11:51

Franco Ordine ha parlato a Juventibus Live della situazione finanziaria dell’Inter e del mancato affare Bremer, calciatore acquistato recentemente dalla Juventus ma che era da tempo nei radar nerazzurri di Ausilio e Marotta. Il Pallone Gonfiato vI propone un estratto delle sue dichiarazioni: 
 

“Il problema vero è che c’è tutto l’ambiente dei tifosi, oltre che dei pisquani che girano intorno all’Inter - afferma Ordine - i quali non si rendono conto che la situazione di Dybala e dello stesso Bremer è figlia della crisi economica e finanziaria che ha l’Inter e che è una roba mastodontica. Oggi Nagelsmann, l’allenatore Bayern, ha detto che si meraviglia come il Barcellona compri ancora giocatori essendo pieno di debiti. Probabilmente è una risposta che la UEFA dovrebbe dare anche una risposta. L’Inter è partita dicendo ‘signori, noi dobbiamo fare 60-70 milioni di attivo, non plusvalenza, a fine mercato + 15 sul monte stipendi”.


SITUAZIONE BREMER - “Bremer? La cosa più divertente è questo clima da lutto stretto che c’è tra i pisquani. Questo è secondo me da valorizzare. Io che faccio una valutazione calcistica, dico che fino ad oggi l’Inter aveva fatto praticamente l’80-85% del suo mercato, non avendo venduto ancora Skriniar anche il 90%. Se non vende Skriniar - conclude Ordine - mi dite dove si è indebolita l’Inter?”

Suma provoca Calhanoglu: “Rosicavi senza i coretti e poi scrivevi “grazie di tutto”. Tacere era meglio”
Monza senza limiti: chiuso Caprari dal Verona, si tratta per Petagna dal Napoli