Serie A

Capuano attacca i napoletani: “Sozza? Il chiagni e fotti è l’alibi dei perdenti”

Nel suo editoriale per DerbyDerbyDerby.it, il giornalista sportivo ha bacchettato i tifosi partenopei

Francesco Rossi
06.01.2023 14:55

Duro attacco da parte del giornalista sportivo Giovanni Capuano, nei confronti dei tifosi del Napoli dopo le lamentele nei confronti dell’arbitro Sozza, durante l’ultimo match contro l’Inter. Ecco le considerazioni di Capuano, presenti nel suo editoriale per DerbyDerbyDerby.it:
 

“Alla fine Simone Sozza da Milano, sezione di Seregno (provincia di Monza e Brianza) ha arbitrato bene il suo Inter-Napoli meritandosi la sufficienza e qualcosa in più un po’ da tutti.

gli esperti del chiagni e fotti avevano avvelenato i pozzi della vigilia, sostenendo che la sua designazione fosse una provocazione, sbagliata a prescindere perché un milanese di sicuro avrebbe sfavorito il Napoli...sarebbe bastato dare un’occhiata ai precedenti dell’arbitro che a San Siro ha fischiato la sua partita numero 29 in Serie A di cui 4 di una delle due milanesi. Una ogni sette. Segno che Rocchi se ne frega dei malpensanti e semplicemente lo ritiene, a ragione, uno dei migliori in assoluto.

Morale: il Napoli, pur battuto dall’Inter resta forte e pronto a vincere lo scudetto a patto che l’ambiente intorno faccia lo sforzo di crescere un po’ e capire che il chiagni e fotti si trasforma quasi sempre nell’alibi (preventivo) dei perdenti. Ed è una delle ragioni per cui alla fine non si vince quasi mai”

Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN: "Simpatizzo per due squadre"
Vialli, tweet shock di Ziliani: “Ricordiamo tutti l’abuso di farmaci e i processi. Ognuno risponde alla sua coscienza…”