"Putin come Hitler". Lo sfogo dell'attaccande ucraino Zozulya
Calcio Estero

Lo sfogo dell'attaccante ucraino Zozulya: "Putin come Hitler"

"E' la reincarnazione di Hitler". Parole al veleno del giocatore del Fuenlabrada contro Putin.

Lorenzo Cortellucci
24.02.2022 18:40

Ha affidato ai social, il suo grido di disperazione l'attaccante ucraino Zozulya, esprimendo preoccupazione e timore per quello che sta succedendo in queste ore tra Russia e Ucraina.

Putin è una reincarnazione di Hitler, il mondo deve accorgersene. I suoi piani sono molto più ambiziosi della conquista dell'Ucraina. E' fondamentale  che tutti i Paesi impongano sanzioni contro questo maledetto regime”. Queste le parole dal profilo facebook del giocatore ucraino, attualmente in forze al Fuenlabrada, squadra della sconda divisione spagnola.

 

LEGGI ANCHE: L'ucraino del Man City Zinchenko: "Spero che Putin muoia in modo sofferente". Storia cancellata da Instagram

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Napoli-Barcellona, Malfitano alle due squadre: "Unitevi e rifiutate la direzione dell'arbitro russo"