Non Solo Sport

Quando Maradona incontrò Carlo, oggi Re d'Inghillerra: "Quel nasone deve togliermi la mano dalla spalla"

Dopo la morte della Regina Elisabetta, arriva un curioso aneddoto di Maradona in un incontro con Carlo, oggi Re. Ecco cosa racconta Guillermo Coppola

Serena Baldi
10.09.2022 10:54

Diego Armando Maradona ha visto proprio tutto. Il Mattino ricorda un ricevimento a Buckingham Palace, organizzato in occasione della partita di addio al calcio di Osvaldo Ardiles e così il Pibe incontrò Carlo, oggi nuovo Re di Inghilterra dopo la morte della mamma Regina Elisabetta avvenuta lo scorso 8 settembre.

E' Guillermo Coppola a raccontare questo aneddoto perché per molti anni il manager del capitano del Napoli e della Seleccion argentina, presente a quell'incontro con la Regina Elisabetta e la famiglia reale. Ecco cosa racconta in una trasmissione televisiva:

 "C'era grande emozione da parte di tutti noi, mai avrei pensato di poter un giorno presentarmi a Buckingham Palace e questo era accaduto grazie alla popolarità di Maradona. A un certo punto, però, Diego mi disse: “Coppola, di' a quel nasone di togliermi la mano dalla spalla”. Io lo guardi stupito, non sapevo cosa fare: quel nasone, come lo aveva chiamato Diego, era il Principe Carlo".

LEGGI ANCHE: Il calcio inglese in silenzio per la morte della Regina Elisabetta: la Premier League si ferma

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Toni tuona: "Dall'estero ormai non arrivano più grandi giocatori, prendiamo solo quelli a fine carriera o che hanno fallito"