Inzaghi e Allegri
Serie A

Allegri punge l'Inter: "Bisogna difendere il 2° posto perchè abbiamo tre punti in più e..."Inzaghi replica: "Ci sono vicende giudiziarie..."

Alla vigilia del derby d'Italia il tecnico bianconero ha voluto pungere gli avversari, l'allenatore nerazzurro ha prontamente replicato

Andrea Riva
18.03.2023 19:45

Oggi pomeriggio Massimiliano Allegri e Simone Inzaghi sono intervenuti in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti, alla vigilia del derby d'Italia Inter-Juventus sempre molto sentito, visto la grande rivalità tra i due club e le due tifoserie.

Il tecnico dei bianconeri presentando il match ha fatto una dichiarazione che non è piaciuta ai tifosi nerazzurri: 

“La squadra in campo ha fatto 53 punti e su quello dobbiamo ragionare. Poi il 19 aprile quando ci sarà la sentenza vedremo cosa succederà. Ma noi dobbiamo lavorare per quello. In questo momento bisogna difendere il secondo posto perchè in questo momento abbiamo tre più in più dell'Inter”.

L'allenatore nerazzurro interpellato su questo tema ha prontamente replicato:

"Massimiliano Allegri dice che la sua Juve è seconda in classifica per i punti conquistati sul campo? Io guardo la classifica adesso, poi ci sono vicende giudiziarie e organi preposti che stanno lavorando. Quello che accadrà lo vedremo, speriamo avvenga presto perché tutte le squadre hanno bisogno di chiarezza".

LEGGI ANCHE: Serie A, i pronostici di Caressa e Zazzaroni: "Ecco come finiranno Lazio-Roma e Inter-Juventus"

Quando Sconcerti disse: "Il Derby d'Italia non è Juventus-Inter, i nerazzurri non possono farne parte: ecco perché"
Le formazioni ufficiali di Udinese-Milan: Ibrahimovic si rivede dal primo minuto, panchina per Zeegelaar