Daniele Pradè (Ph. Twitter)
Coppa Italia

Juventus-Fiorentina, Pradè amaro: "Abbiamo dominato, ma abbiamo perso per un gol stupido"

Il direttore sportivo dei viola non ha digerito la sconfitta contro la Juventus nella semifinale di ritorno di Coppa Italia

Gaetano Masiello
21.04.2022 11:03

Nella seconda semifinale di Coppa Italia, Juventus-Fiorentina, andata in scena ieri sera all' “Allianz Stadium” di Torino, i bianconeri di Massimiliano Allegri hanno vinto per 2-0 grazie ai gol di Bernardeschi e Danilo e hanno conquistato la finale contro l'Inter che si giocherà mercoledì 11 maggio allo stadio “Olimpico” di Roma". In merito al match contro i bianconeri, il direttore sportivo dei viola, Daniele Pradè, ha commentato la sconfitta della sua squadra ai canali ufficiali del club viola.

 

LEGGI ANCHE: Chirico al veleno: “Inter in finale di Coppa Italia? Speriamo che con loro non giochi anche il VAR”

 

Pradè, ecco le sue considerazioni sul match dell' “Allianz Stadium”

“Spiace tanto, siamo venuti qui e abbiamo giocato la nostra gara. Usciamo con una sconfitta che sembra pesante però la partita l'abbiamo dominata, abbiamo giocato solo noi... Poi l'abitudine alla vittoria che ha la Juventus fa parte del gioco. Complimenti ai ragazzi e al mister, abbiamo fatto un grande percorso. Questi 180 minuti lasciano rammarico perché non s'è vista tutta questa differenza. Ora però testa al campionato perché c'è una partita difficilissima: già in aereo dobbiamo pensare alla partita di domenica”.

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Mino Raiola gravissimo, ma non è morto: le ultime sul noto procuratore