Materazzi - Twitter
Serie A

Materazzi attacca: “Italiani dovrebbero ringraziarmi per la testata a Zidane, invece criticano”

Parole di fuoco rilasciate da parte di Materazzi a Nivdanny Football

Francesco Rossi
10.06.2022 19:53

Intervistato a Nivdanny Football, l’ex Inter Marco Materazzi ha attaccato i tifosi italiani per l’atteggiamento avuto nei suoi riguardi dopo la finale Mondiale del 2006 contro la Francia. L’ex centrale difensivo azzurro fu il vero protagonista a Berlino, realizzando il gol del pari per pure risultare determinante nel far espellere il capitano francese, Zinedine Zidane: "Avevo in mano la sua maglia e mi ha detto che se ne ho bisogno, posso prenderla dopo la partita. Ho detto che preferivo sua sorella".

"Quello che mi ha fatto arrabbiare di più non è come i francesi hanno sostenuto Zidane ma come gli italiani mi hanno giudicato. Devono baciare la terra su cui cammino per quello che ho fatto”.

INGRATI - "Ho segnato il gol più importante nella finale della Coppa del Mondo e ho costretto il leader della Francia a uscire. Invece della gratitudine ho ricevuto una raffica di critiche".

Caressa boccia De Ligt: “Prima prendeva il pallone con le mani, ora interviene in ritardo. Non è forte in area”
Cassano bacchetta i detrattori di Arthur: “Giocatore fenomenale, ridicolizzato in Italia”