Dybala
Calcio

Bosco suona la carica: "Juventus, che brutta figura! Come il venditore di automobili che assiste Dybala"

Il giornalista, noto tifoso bianconero, ha commentato il mercato della Juventus tirando in ballo anche il tema Dybala

Serena Baldi
09.08.2022 17:51

Andrea Bosco, giornalista e tifoso della Juventus, attraverso il suo editoriale su TuttoJuve, critica la strategia sul mercato dei bianconeri:

"Come è mai stato possibile che la Juventus abbia concesso a uno come Arthur sei milioni all'anno di stipendio più bonus? Plusvalenza con Pjanic spiegano. Patacca, dico io. Certo Paratici ha fatto anche buone cose. E buone (Locatelli, Vlahovic, Zakaria, Di Maria, Pogba, Bremer, Gatti) le stanno facendo anche Arrivabene e Cherubini. Magari non proprio buonissime in fase di cessione: il prezzo di De Ligt al  Bayern  non è “giusto“. Ma questa è una mia valutazione. Altri direbbero: fin troppi, i soldi che la Juve ha incassato per l'olandese. Tuttavia mi chiedo: tre mesi per rinnovare Fagioli e ancora non c'è la firma".

"Il mondo del calcio è profondamente cambiato, i procuratori hanno troppo potere, le società sovente vengono ricattate, ma insomma è mai possibile che per ogni trattativa si vada alle calende greche? Poi, sempre a mio modesto parere, la “figura” fatta dalla Juve per la vicenda Dybala non è stata eccellente. Una brutta figura l'ha fatta anche il venditore di automobili che assiste Dybala. Ma a mio  avviso nella vicenda la Juve l'ha fatta un poco di più. Poi magari mollare Dybala si rivelerà una genialata. O forse si rivelerà il rimpianto del secolo. Per come la vedo io se lasci andare Dybala devi avere prima in mano il sostituto. Che non può essere (e per tanti noti motivi, Di Maria)".

LEGGI ANCHE: Biasin sicuro: "Skriniar, rilancio PSG? Ecco cosa mi risulta..." Su Sanchez...

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Scanzi punge DAZN: “Inaccettabile non vedere le partite, a Sky non succedeva”