Calcaterra: "C'è da essere fieri di aver lanciato il pallone mentre gli altri attaccano". La risposta di Suma
Serie A

Calcaterra: "C'è da essere fieri di aver lanciato il pallone mentre gli altri attaccano". La risposta di Suma

Nel corso della trasmissione di Telelombardia QSVS, Bettino Calcaterra ha ribadito il proprio parere su un gesto di Tonali nel derby. Non si fa attendere la risposta di Suma.

Alessandro Pallotta
05.09.2022 13:19

Durante la trasmissione Qui Studio a Voi Stadio, Bettino Calcaterra ha espresso il proprio parere su un gesto di Tonali fatto durante il Derby tra Milan e Inter, vinto dai rossoneri per 3-2. 

Ecco le sue parole:

“Tonali? Ieri un po' di palloni li ha smistati eh…anche uno sull'azione, ha buttato il pallone in campo. Ho visto che era attivo".

A quel punto Suma gli ha risposto:

“Come il fallo di Bastoni a tacchetto alto su Messias al limite dell'area, riguardatelo”.

Calcaterra ha poi replicato:

“Sii fiero di quello che ha fatto Tonali".

Suma ha aggiunto:

“Sii fiero dell'esultanza di Brozovic davanti ai tifosi”.

Calcaterra ha poi ribadito:

“Sii fiero di aver lanciato il pallone mentre gli altri attaccano. C'è da essere fieri (…) Bisogna anche essere sportivi". 

Suma ha così replicato a Calcaterra:

“Ho sentito anche certi cori di ieri…le lezioni di buone maniere le prendiamo tutti i giorni (…) sei tu che stai rosicando e devi tirar fuori qualcosa”.

Ecco la clip dell'accaduto (dal min. 2.20):

 

 

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Caressa verso PSG-Juventus: "I bianconeri possono fare il miracolo, Vlahovic..."