Zeman e Moggi - Twitter
Serie A

Zeman su Calciopoli: “Senza errori arbitrali avrei vinto lo Scudetto. Il sistema non mi voleva”

Intervistato da Il Corriere della Sera, l’ex tecnico giallorosso è tornato a parlare di Calciopoli

Francesco Rossi
07.06.2022 18:06

L’ex tecnico di Roma e Foggia, Zdenek Zeman, é tornato a parlare di Calciopoli attraverso le colonne de Il Corriere della Sera. Ecco le sue parole in merito al più grande scandalo calcistico italiano: 
 

Calciopoli? Rifarei tutto, per il bene del calcio. Non so quale sarebbe stata la mia carriera se non lo avessi fatto; so, però, che nel mio secondo anno alla Roma arrivammo quinti con 21 punti sottratti per errori arbitrali. Avrei vinto lo scudetto? Faccia lei i calcoli... All’epoca non ero accettato dal sistema. Per lo meno in Italia. In quegli anni mi cercarono Real Madrid e Barcellona ma avevo un impegno morale con la Roma".

Classifica Tifoserie Italiane più violente: ecco chi ha ricevuto più DASPO nelle ultime stagioni
Infortunio Skriniar, Biasin si sfoga: "Il fatto che si faccia male in Nazionale è fastidioso, ma durante l'inutile Nations League è..."