Cassano
Calcio

Il retroscena di Cassano: "Sono stato un cretino. Avevo una panza enorme e giocavo..."

Nella trasmissione Bobo TV Antonio Cassano ha raccontato alcuni retroscena sull'esperienza al Real Madrid

Giuseppe Biscotti
15.05.2022 16:53

Ospite fisso della Bobo TV sul canale Twitch di Christian Vieri, l'ex calciatore Antonio Cassano ricorda senza peli sulla lingua l'anno e mezzo trascorso nel Real Madrid: “Avevo parlato con Moratti e dovevo andare all'Inter, a 23 anni e mezzo però mi chiamano i blancos. Li ho fatto la bella vita. Facevo le 6, anche le 7 di mattina. Non mi allenavo bene. Mangiavo come un cane e in 15 giorni sono ingrassato di 5 chili. Feci gol contro il Betis e contro l'Atletico ma avevo una panza enorme". 

LEGGI ANCHE: Cassano e il retroscena sulle donne: "A Roma mi dicevano che ero bello"

Cassano continua: "Capello? Perdo 11 kg e ritorno titolare, mi cambia una volta con il Lione in Champions e in quella settimana discuto con lui. Mi disse: sei fuori rosa. Poi mi ha rimesso dentro nel finale con l'Atletico. Lì ho fatto disastri. Sono stato un cretino, un coglione”. 

LEGGI ANCHE: Sky in crisi, perdita record e calo abbonati. Gli italiani abbandonano la pay tv?

 

 

 

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Italia-Serbia streaming gratis LIVE e diretta tv Rai? Dove vedere semifinale Europei volley maschile