Fabrizio Biasin (ph. Twitter)
Serie A

Milan, sfottò all'Inter sul bus scoperto. Biasin non ci sta: "Evitabile..."

Il giornalista di fede interista non ha gradito lo striscione che i giocatori del Milan hanno riservato ai cugini nerazzurri

Andrea Riva
23.05.2022 20:35

Da questo pomeriggio il Milan sta festeggiando la conquista dello scudetto facendo il giro per la città di Milano sul tradizionale bus scoperto. Ad un certo punto Maignan e Krunic hanno tirato fuori uno striscione di sfottò: “La Coppa Italia mettila nel cul*”.

Questo frase di scherno non è piaciuto al giornalista e grande tifoso nerazzurro Fabrizio Biasin, che sul suo profilo Twitter ha commentato con due parole: “Evitabile. Decisamente.

Ovviamente sotto il post ci sono stati parecchi battibecchi tra i tifosi delle due squadre con gli interisti che hanno lamentato la poco sportività, mentre i milanisti hanno ribattuto che la stessa cosa la fecero Chivu e Materazzi nei confronti di Ambrosini, con quest'ultimo che l'aveva fatto precedentemente.  

LEGGI ANCHE: La Russa: "Scudetto Milan? Gli abbiamo fatto un regalo. Il Sassuolo li ha fatti segnare..."

Biasin, il suo tweet

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Ardemagni al veleno su striscione Milan: “Raffinato manufatto che qualifica i rossoneri”