Paolo Di Canio (Ph. Social)
Calciomercato

Di Canio attacca Dybala: "È un bambinone piangione. Non merita di essere capitano"

Il pensiero di Paolo Di Canio sul mancato rinnovo di Dybala con la Juventus

Francesco Perna
21.03.2022 21:20

L'ex calciatore Paolo Di Canio, ha parlato di Paulo Dybala a Sky Calcio Club. Queste le sue parole:

LEGGI ANCHE: Sconcerti: “La stagione della Juventus è un fallimento tecnico non finanziario”

"Parlo da osservatore e non da dirigente della Juventus: da osservatore dico 'Arrivabene, rinnovargli a 5 anni a 20 milioni', a me non frega niente. Anche se mi fa solo 2 giocate mi stropiccio gli occhi perché tanto i soldi non li esco io. Da dirigente però non posso avere un capitano che mi deve trascinare a 29 anni e che 12-14 partite l'anno è matematico che mi sta fuori. E' vero che potrebbe diventare un leader tecnico, ma non posso avere uno fragile emotivamente Se ti va bene le cose ti fa le giocate, se va male lo definisco quasi un bambinone piangione".

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
(VIDEO) Ibrahimovic in visita a Maranello: celebra la doppietta Ferrari e lavora ad un nuovo progetto