Arthur Theate in azione contro Lozano (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Bologna-Napoli: Theate involuto, buon esordio per Pyyhtia

Il Bologna cede in casa al Napoli subendo la seconda sconfitta consecutiva. Male Theate, bene il giovane Pyyhtia

Luca Nigro
17.01.2022 20:45

Skoruspki 6,5 - E' il migliore dei suoi. Due ottimi interventi su Lozano all'alba dei due tempi. Sui gol non ha colpe.

Soumaoro 5 - Ci mette il fisico ma serve a poco. Il nervosismo lo penalizza e gli farà saltare la gara di Verona per un giallo evitabilissimo.

Binks 6 - Alla sua seconda da titolare, della linea difensiva l'inglese si fa preferire. Fa pochi errori e tutto sommato se la cava in una serata no. 

Theate 4,5 - Dopo la brutta prestazione di Cagliari, il belga è ancora protagonista di una gara negativa. Perde colpevolmente la marcatura di Lozano in occasione del vantaggio azzurro. Involuto.

De Silvestri 5,5 - Torna titolare cercando di contenere le discese avversarie con qualche sbavatura di troppo.

Viola 5 - Alla prima da titolare fatica ad entrare nel vivo del gioco. Poco prima del cambio ha il merito di far ammonire Zielinski. Dal 52' Dominguez 5,5 - Dopo l'assenza per il Covid non è al meglio e anche la spalla non lo aiuta. Fa quel che può.

Svanberg 5,5 - Fatica a trovare le misure ma nel finale è protagonista dell'imbucata per Dominguez e del palo pieno su punizione.

LEGGI ANCHE 👉🏼 Le pagelle di Bologna-Napoli: Lozano trascina il Napoli a -2 dal secondo posto. Fabian Ruiz, l'eleganza non è acqua

Hickey 5 - Ha il merito di essere il primo tra i suoi a calciare verso la porta di Meret quasi alla mezz'ora del primo tempo. Per il resto una gara piena di difficoltà con una condizione post Covid da ritrovare.. Dal 72' Pyyhtia 6 - All'esordio assoluto in Serie A, il giovane finlandese dimostra buona tecnica e personalità.

Soriano 5,5 - Molto meglio a Cagliari. Il capitano quest'oggi ha giocato una partita nervosa e poco grintosa. Dal 67' Vignato 5,5 - Anche lui reduce dal Covid non è nella forma migliore.

Sansone 5 - Al rientro dopo aver saltato la trasferta di Cagliari, si vede poco o nulla. Poco incisivo e mai pericoloso. Dal 52' Skov Olsen 5 - In campo da seconda punta ma il prodotto non cambia: stessa identica prestazione del compagno.

Arnautovic 5 - Tanto movimento ma sbatte spesso sui centrali partenopei. Da annoverare un colpo di testa poco incisivo prima dell'intervallo. A metà tempo viene fermato dall'assistente di Marinelli e da Meret nella vera e unica occasione della sua partita. Dal 52' Falcinelli 5,5 - Entra con un piglio grintoso e quanto meno prova a mettere in difficoltà la difesa napoletana.

Mihajlovic 5,5 - Il Napoli è più forte ma il suo Bologna sbaglia approccio. L'ultimo discreto quarto d'ora del primo tempo non basta. Nella ripresa gli avversari dopo il raddoppio amministrano e i cambi dimostrano una certa resa.

LEGGI ANCHE 👉🏼 Come finirà la Serie A 2021/22? La classifica finale secondo l'algoritmo americano

Quando Suma augurò gli infortuni all'Inter: "Sensi l'eccezione. Spero che prima o poi la ruota giri" (VIDEO)
Lapo Elkann si schiera: "Vorrei che lo Scudetto lo vincesse il Napoli, invece di Inter o Milan"