Cassano
Calcio

Cassano, il retroscena alla Bobo TV: "A 34 anni non avevo più voglia di fare nulla"

Nell'ultima puntata della Bobo TV l'ex calciatore barese è tornato a parlare del suo addio al mondo del calcio

Giuseppe Biscotti
02.09.2022 15:37

Nella puntata della Bobo TV, in onda martedì sera sul canale Twitch di Christian Vieri, Antonio Cassano ha introdotto l'argomento ritiro dal mondo del calcio con un consiglio a Cristiano Ronaldo:
"Fossi in lui o smetterei subito o andrei allo Sporting. Ibrahimovic? Penso sia stato l’unico che ha ammesso che ha paura di smettere mentre Ronaldo ha risposto tramite il suo procuratore che può giocare fino a 70 anni. Ibra non gioca per soldi ed ha accettato di giocare poco serenamente".

LEGGI ANCHE: Cassano ammette: "Real Madrid? Sono stato un cretino. Giocavo con una panza enorme"

Poi l'ex calciatore barese ha raccontato di quando ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo nel 2017: 

"Ho fatto il calciatore per quasi 20 anni. Ad un certo punto non avevo più adrenalina, non ce la facevo più e non avevo più voglia di fare nulla. A 34 anni ho smesso, all’inizio ho avuto difficoltà su come impiegare il tempo ma poi c’è anche la vita e godersi la famiglia e i figli". 

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Balotelli e Montella arrivano quasi alle mani: separati dagli altri calciatori in campo