Cassano: "Come si fa a cederlo? Bisogna iniziare a guardarsi allo specchio e sputarsi negli occhi"
Serie A

Cassano stupito: "Come si fa? Bisogna iniziare a guardarsi allo specchio e sputarsi negli occhi"

In una rubrica pubblicata sul proprio profilo Instagram, Antonio Cassano ha criticato la Juventus per la partenza di un suo calciatore.

Alessandro Pallotta
05.09.2022 19:30

Antonio Cassano, nella rubrica del proprio profilo Instagram ‘Habla Antonio’, ha espresso il proprio disappunto sulla cessione della Juventus di Arthur in questa sessione di calciomercato al Liverpool. Ecco le parole dell'ex calciatore:

"Una cosa gravissima: Arthur. Per Allegri non era giocatore, non era buono, non lo teneva in considerazione. Oggi è andato al Liverpool. Il Liverpool è una delle squadre più forti al mondo con uno degli allenatori più forti della storia del calcio (…) Ci sarà un motivo se il Liverpool e Klopp vogliono Arthur e lo prendono? Cosa significa? Che in questo paese di incapaci e di mediocri bisogna iniziare a guardarsi allo specchio e sputarsi negli occhi".

LEGGI ANCHE: DAZN scontato per 6 mesi, ecco fino a quando e come si può sottoscrivere l’offerta

Fonte: AreaNapoli

 

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Serie A, il pronostico di Cassano e Vieri: "Ecco il risultato di Milan-Inter"