Il match Milan-Roma, valido per la ventesima giornata della Serie A 2023/24, si gioca oggi, domenica 14 gennaio alle ore 20.45 nello stadio Giuseppe Meazza di Milano. I rossoneri sono al terzo posto con 39 punti e cercano di fare lo scherzetto a Mourinho. I giallorossi sono sprofondati all'ottavo posto con 29 punti con il tecnico portoghese sempre di più sulla graticola. La gara d'andata dello scorso agosto si è conclusa 2-1 per il Milan grazie alle reti di Giroud e Leao.

Lukaku e Mancini
Esultanza Roma 

Milan-Roma le probabili formazioni 

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjær, Gabbia, Theo Hernández; Adli, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, R. Leão; Giroud. A disposizione: Mirante, Nava, Bartesaghi, Álex Jiménez, Simic, Terracciano, Musah, Zeroli, Romero, Chaka Traorè, Jović, Okafor. Allenatore: Pioli.

ROMA (3-5-2): Rui Patrício; Kristensen (Hujsen), Mancini, Llorente; Çelik, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Belotti, Lukaku. A disposizione: Svilar, Boer, Hujsen (Kristensen), Karsdorp, Spinazzola, Pellegrini, Pisilli, João Costa, El Shaarawy. Allenatore: Mourinho. 

Rafael Leao

Dove vedere Milan-Roma, streaming gratis e diretta tv Sky o DAZN?

Il match Milan-Roma sarà trasmesso in diretta streaming esclusiva su DAZN, piattaforma del gruppo Perform che ha acquisito i diritti televisivi di tutto il campionato di Serie A e di tanti altri eventi. La telecronaca è affidata a Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Massimo Ambrosini. 

Per poter seguire la sfida è necessario scaricare l’app DAZN, disponibile su pc, tablet, smart tv e altri dispositivi mobili, registrarsi e abbonarsi al costo di 40,99 euro mensili per il piano standard o 55,99 euro per il piano plus. L'incontro di San Siro sarà visibile anche su Sky per coloro che hanno attivato il canale satellitare Zona DAZN al prezzo aggiuntivo di 7,50 euro mensili. 

LEGGI ANCHE: Vessicchio tuona: "Imbroglio in Serie A. Hanno già deciso chi deve vincere lo scudetto"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Arbitri e VAR, la critica di un allenatore di Serie A: "Rocchi si nasconde dietro ai giovani"

💬 Commenti