Sta per chiudersi il girone d'andata della nostra Serie A, ergo sta per aprirsi il calciomercato. Così come ci sarà quello della vita reale, ci sarà anche quello “virtuale” del Fantacalcio. Tutti i fanta-allenatori vogliono quindi trovare i colpi giusti per migliorare la squadre e vincere la Lega. Ma chi bisogna prendere all'asta di riparazione del Fantacalcio 2024? Ecco i nostri consigli per il centrocampo e l'attacco!

Matias Soulé
Soulé esulta dopo uno dei suoi tanti gol col Frosinone

Consigli Fantacalcio 2024: i centrocampisti da comprare all'asta

Giacomo Bonaventura (Fiorentina): nelle ultime cinque stagioni ha chiuso il campionato rispettivamente con 3 gol, 3 gol, 3 gol, 4 gol, 5 gol. Quest'anno a gennaio è già a quota 6, e nessuno onestamente se lo sarebbe aspettato: anche la Nazionale è (ri)conquistata, col mirino su Euro2024.

Andrea Colpani (Monza): è la sua stagione, decisamente. Dopo un paio di anni in B e uno di apprendistato in A, ecco arrivata la sua consacrazione. Faro del Monza, Palladino gli ha cucito il ruolo perfetto: è già nel mirino delle big.

Albert Gudmundsson (Genoa): l'anno scorso in B sembrava decisamente fuori categoria, ma non ero scontato un impatto così devastante sul massimo campionato. Ora ha anche sbloccato la skill punizioni: fenomeno totale.

Weston McKennie (Juventus): esterno, mezzala, incursore. La rinascita del texano è reale: quasi sempre titolare, nonostante sembrasse certo il suo addio a inizio stagione. Un solo assist e nessun gol ma arriveranno anche quelli.

Asta riparazione Fantacalcio 2024: gli attaccanti da prendere a gennaio

Matias Soulé (Frosinone): consiglio banale? Sì. È possibile non consigliarlo? No. Troppo bene sta facendo il ragazzo scuola Juventus, che sembra aver già pronto il biglietto per un posto da titolare a Torino la prossima stagione. 7 gol nella prima metà di stagione per lui: rendimento clamoroso.

Roberto Piccoli (Lecce): l'ex Atalanta e Spezia sta finalmente trovando continuità e precisione sotto-porta, diventando un fattore chiave nell'ottima prima metà di stagione dei pugliesi. E quel gol annullato al Milan grida ancora vendetta…

Joshua Zirkzee (Bologna): altro consiglio banale, è vero, ma era difficile aspettarsi un rendimento simile da chi aveva l'arduo compito di non far rimpiangere Arnautovic. Il classe 2001 sta facendo la miglior stagione della carriera, sia come rendimento generale che sotto il punto di vista realizzativo: bomber totale, perla della macchina perfetta di Thiago Motta.

Kvicha Kvaratskhelia (Napoli): fino ad ora non ha fatto così bene, ma era difficile fare meglio in una squadra così allo sbando. Uno così forte, però, non può chiudere con così pochi gol a metà stagione: da prendere, credeteci.

Lorenzo Lucca (Udinese): nonostante la squadra friulana si sia dimostrata in difficoltà, c'è da dire che Lucca sta facendo il suo. Dall'arrivo di Cioffi sembra aver alzato il tenore delle proprie prestazione e può essere un valido quarto/quinto slot.

LEGGI ANCHE: Consigli asta di riparazione Fantacalcio 2024: portieri e difensori da prendere

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Lazio, Vecino tuona: "Non ho mai mancato di rispetto a nessuno"

💬 Commenti