Il Napoli di Spalletti si trova attualmente in vetta alla classifica con un distacco di 18 punti dall'inseguitrice Inter. Ormai lo Scudetto sembra ipotecato, salvo un clamoroso suicidio sportivo, ma la squadra partenopea non vuole fermarsi e vola verso un finale di stagione costernato anche dal fascino della Champions League. I rivali della Lazio invece occupano il quarto posto in classifica a quota 45 punti che equivale a dire a meno due dalle milanesi e a più quattro dal sesto posto occupato dell'Atalanta

DOVE VEDERE LA PARTITA

La partita del 3 marzo tra Napoli e Lazio inizierà alle 20:45 e verrà trasmessa su DAZN e tramite streaming sempre dal sito di DAZN. 
I telecronisti che guideranno la partita saranno Stefano Borghi e Andrea Stramaccioni.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Entrambe le squadre saranno prove di alcuni giocatori su tutti per il Napoli mancheranno Mario Rui per squalifica e Raspadori per infortunio. Goal.com conferma che la Lazio dovrà fare a meno dello squalificato per diffida Casale, mentre Patric salterà a causa dell'influenza. 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri.

LEGGI ANCHE: "Juventus, Ziliani shock: "Povera Italia, è come se ad un detenuto nel braccio della morte portassero..."

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Calhanoglu tuona: “Mi sento sottovalutato. Io come De Bruyne e Modric”

💬 Commenti