La UEFA e le sue competizioni non cambieranno ulteriormente: dopo le modifiche che avranno luogo a partire dal 2024 non verranno apportati altri cambiamenti. Questo è ciò che ha confermato recentemente il Presidente Ceferin in un'intervista rilasciata all'ex difensore Gary Neville nella sua serie “The Overlap”. Ecco le sue parole:

“Non sosterrò più cambi di competizioni. Penso che ora siamo qui e dovremo giocare Champions, Europa e Conference League come sarà nel 2024. Non credo che dovremo cambiare. Ciò che mi rende felice è che la nostra competizione è molto interessante e che tutti la amano… Quando senti l'inno della Champions League, ad esempio, tutti sono felici. Finché esiste, sono felice”.

LEGGI ANCHE: Inter, Cassano duro su Inzaghi: "Mandiamolo via a maggio"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Napoli, Giuntoli prima dell'Eintracht Francoforte annuncia la permanenza anche per il prossimo anno: "Perché non dovrei restare?"

💬 Commenti