Suul suo canale Twitch, il noto giornalista Fabio Caressa ha parlato così dei Mondiali in Qatar, e su Adani…

"Adani? Rispondo una volta così vale per tutti quelli che me lo chiedono. Non parlo mai dei colleghi che fanno il mio stesso lavoro per principio. Ma c’è una ragione: la telecronaca va molto a gusto. Può piacere o no. L’importante è che chi la fa sia un professionista serio e Adani è serissimo e preparato. Penso solo che magari ci sono ambienti dove un certo tipo di comunicazione è più accettato. Noi delle tv a pagamento abbiamo un pubblico già più abituato a certe cose; magari sulla Rai c’è meno abitudine a un certo tipo di commento e magari per questo c’è stata quella reazione. Ma la telecronaca è sentimento, sia personale che di chi ascolta. Non faccio lezioni a nessuno, riguarda la sfera del gusto”.

LEGGI ANCHE: Juventus, il comunicato de La Liga: "Applicazione immediata di sanzioni sportive nei confronti del club"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Terremoto Juventus, Elkann: "Allegri rimane il punto di riferimento dell’area sportiva. La società riuscirà a dimostrare di aver agito correttamente"

💬 Commenti