Luciano Moggi ha parlato a TuttoMercatoWeb.com del cambio allenatore a Napoli che ha sancito l’addio di Walter Mazzarri in favore di Francesco Calzona.

Questo cambio di panchina ha un sapore particolare: quello di un ritorno clamoroso di Sarri al Napoli”. 

Napoli, Moggi su Calzona

Crede sia davvero fattibile?
“Calzona è sempre stato il secondo di Sarri. Alla Lazio il mister non naviga nell’oro. Si, potrebbe tornare all’ovile. La mossa di De Laurentiis credo sia fine a se stessa, a Calzona danno dei consigli e conosce tanti giocatori del Napoli. La mossa principale sarebbe stata quella di non far andare via ne Spalletti e ne Giuntoli. In deroga alla legge dello sport il presidente si è assunto il ruolo del direttore generale e questi sono i risultati. Quando è arrivato Garcia era evidente che trovasse delle difficoltà”.

Napoli, Moggi su Mazzarri

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Ecco le parole dell'ex dirigente Moggi sull'ormai ex allenatore del Napoli:

E Mazzarri?
Un errore. Se il Napoli avesse preso Calzona da subito sarebbe andata meglio. Non è che avrebbe fatto chissà cosa… così adesso riuscirà a tamponare tutti i casini fatti. E poi secondo me ci sarà il ritorno di Sarri”.

Intanto l’Inter ha battuto l’Atletico Madrid.
“L’Inter è una squadra completa, poteva vincere anche 3-0. Ora c’è un problema: l’Atletico Madrid in casa vince sempre, l’Inter dovrà difendere il risultato”.

LEGGI ANCHE: Napoli-Barcellona, le probabili formazioni: l'esordio di Calzona

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Brambati: "Di solito si prendono i migliori. Forse questo tecnico ha fatto il suo tempo"

💬 Commenti