Luciano Moggi ha rilasciato un'intervista a TuttoMercatoWeb per quanto riguarda il Napoli e sulle vecchie e recenti ruggini con l'ex allentare della Lazio, Maurizio Sarri.

Napoli, senti Moggi 

Luciano Moggi parla cosi del Napoli e svela chi secondo lui potrà essere il nuovo allenatore degli azzurri.

Direttore sportivo del Napoli l’anno prossimo? Se ne sentono troppi, ma hanno già Meluso… Non credo che De Laurentiis cambierà direttore sportivo, altrimenti sconfesserebbe se stesso e tutto il lavoro fatto”. 

Chi sarà l’allenatore del prossimo anno?
“Il Napoli ha bisogno di qualcosa di concreto. Secondo me andrà Italiano”.

Aveva pronosticato Sarri…
“Avevo pensato a lui perché c’è Calzona. Mi ero fatto un conto normale: essendoci Sarri libero la soluzione poteva essere lui primo e l’altro secondo. Invece hanno litigato di brutto. Per Sarri c’era anche la possibilità che andasse alla Fiorentina ma lì non lo vogliono, andrà Gilardino”.

Il botta e riposta tra Moggi e Sarri

Ecco cosa risponde l'ex dirigente della Juventus sul dissing avuto con Maurizio Sarri:

Maurizio Sarri e Luciano Moggi
Maurizio Sarri e Luciano Moggi

Tra lei e Sarri c’è stato un botta e risposta un po’ infuocato…
“Ha perso un’occasione per stare zitto. Cosa attacca? Ha vinto un campionato, io molti di più…”.

LEGGI ANCHE: Sandro Sabatini: "La situazione sta diventando paradossale. Lo dovrebbe denunciare se..."

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Brambati: "Allegri ha uno che non giocherebbe nemmeno al Monza. Scudetto, c'è un club che..."

💬 Commenti