Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport Florian Thauvin sbarca ad Udine a parametro zero dopo l'avventura in Messico al Tigres. L'acquisto last minute è servito a rimpiazzare l'infortunio di Gerard Deulofeu, stella del club bianconero, ormai costretto ai box per molto tempo.

IL COMUNICATO UFFICIALE DELL'UDINESE

L'Udinese ha presentato il giocatore con un lungo comunicato in cui è stata citata parte della sua carriera e le sue gesta sul rettangolo verde:

"Un Campione del Mondo arriva in bianconero. Florian Thauvin è un nuovo giocatore dell’Udinese. L’attaccante francese ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2025.

Giocatore dal talento e dalla classe cristallina, Thauvin è un attaccante in grado di svariare su tutto il fronte offensivo, dotato di grande tecnica e senso del gol. Si è laureato campione del Mondo nel 2018 contribuendo alla conquista del Mondiale di Russia da parte della Francia.

Florian nasce a Orleans il 26 gennaio 1993, inizia a giocare nel settore giovanile del Grenoble prima di passare, nel 2011, al Bastia dove, ad appena 18 anni, gioca 16 partite tra Ligue 2 e coppa di Francia nella sua prima stagione che culmine con la promozione in Ligue 1 dei suoi. Nella stagione successiva, in massima serie, esplode letteralmente segnando 10 gol in 32 partite di campionato catturando immediatamente l’attenzione dell’Olympique Marsiglia che lo acquista nell’estate 2013. All’OM Florian diventerà un campione fatto e finito imponendosi ad altissimi livelli. Il primo anno segna 8 gol in 31 gare di Ligue 1, aggiungendone uno in 6 presenze in Champions League ed un altro in Coppa di Francia. Nella stagione successiva, va a segno in 5 occasioni in campionato fornendo anche 7 assist, numeri da fantasista di spessore che confermerà nel corso di tutta la sua carriera. Nell’estate 2015 arriva per lui il momento di compiere il salto il Premier League, lo acquista, infatti, il Newcastle anche se l’adattamento non è immediato e, così, dopo un gol segnato in Coppa di Lega e 13 presenze in Premier, a gennaio 2016 fa ritorno in prestito al Marsiglia dove ritorna subito ai suoi standard di rendimento segnando 2 reti in campionato e 2 in Coppa di Lega. Rimane all’OM anche nell’annata 16/17 in cui gioca divinamente tanto da conquistarsi stabilmente la nazionale francese (debutto contro il Paraguay in amichevole il 2/6/2017). Segna, infatti, 15 gol (con 10 assist) in Ligue 1.

In termini di statistici, però, la miglior stagione di Thauvin è quella 17/18 quando segna addirittura 22 gol consacrandosi come giocatore totale visti anche gli 11 assist. Va a segno 4 volte anche in Europa League dove raggiunge la finale con l’OM sconfitto dall’Atletico Madrid. Come naturale conseguenza della grande stagione, arriva la convocazione della Francia per i Mondiali poi vinti in Russia in cui fa registrare una presenza. Nella stagione 18/19 il rendimento è ancora altissimo, i gol restano tantissimi, ben 16 con 8 assist in 33 partite di Ligue 1 cui si aggiungono i 2 in 3 presenze in Europa League. L’annata seguente è condizionata da qualche problema fisico ma Florian torna al top nella stagione 20/21 segnando 8 gol (con 8 assist) in campionato.

In totale, con il Marsiglia, ha segnato 86 gol in 281 partite. Al termine di quell’annata, decide, nonostante la corte di top club europei, di trasferirsi in messico al Tigres con cui, fino al gennaio 2023, ha disputato 38 partite tra campionato e coppa andando in rete 8 volte.

Thauvin è un cardine delle selezioni nazionali francesi sin da giovanissimo avendo disputato 2 gare con l’under 18, 2 con l’under 19, 17 con 7 gol con l’under 20 laureandosi campione del mondo di categoria nel 2013 e realizzando 3 reti nella rassegna iridata. Con l’under 21 ha segnato 7 gol in 10 partite ed ha partecipato, nel 2021, ai giochi olimpici di Tokyo. In nazionale maggiore, oltre al trionfo nel Mondiale 2018, vanta un gol in 10 partite, un curriculum internazionale da fare invidia.

Bienvenue Florian!".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Benfica, niente accordo con il Chelsea per Enzo Fernandez

💬 Commenti