Dopo i funerali di Joe Barone che si sono svolti a Firenze alla presenza del presidente della Fiorentina Rocco Commisso e della Curva Fiesole, oggi il feretro dell'ex direttore generale viola ha fatto tappa a Pozzallo in Sicilia. La sua città natale gli ha voluto rendere omaggio, allestendo la camera ardente nella sala del comune in provincia di Ragusa.

L'uomo e l'imprenditore Joe Barone

Joe Barone nato come Giuseppe rappresenta la realizzazione del sogno americano, alla pari di Rocco Commisso. Originario di Pozzallo in Sicilia dove viene alla luce nel 1966, si trasferisce a New York con la famiglia all'età di 8 anni prendendo la residenza nel quartiere di Brooklyn. Nel 1989 si laurea in economia aziendale ed inizia la sua carriera presso alcune banche. In una di esse avviene l'incontro con l'attuale presidente della Fiorentina, a cui rimane legato fino all'ultimo dei suoi giorni.

Tra i due nasce una amicizia e un rapporto di fiducia, che vede Commisso coinvolgerlo in tutte le sue attività imprenditoriali. Prima gli affida ruoli dirigenziali nella società di cui é fondatore, la Mediacom, poi quando nel 2017 acquista la proprietà della squadra di calcio dei New York Cosmos lo vuole accanto a se come vicepresidente. Carica che ricopre fino al 2019, quando poi ha inizio l'avventura che lo porta in riva all'Arno e lo fa conoscere al calcio italiano.

Feretro Joe Barone
Funerale Joe Barone Pozzallo

Il programma dei funerali di Joe Barone

Secondo il programma diffuso dal sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, oggi alle 9 è giunto il feretro di Joe Barone nella cittadina del Ragusano. Alle 10 è stata aperta la camera ardente nell'aula consiliare, con chiusura alle 21. Domani sabato 23 marzo alle ore 10, é previsto un corteo funebre dal Palazzo di città "Giorgio La Pira" alla chiesa madre Madonna del Rosario. Alle 10.30 ci sarà la Santa Messa in suffragio.

LEGGI ANCHE: Fiorentina in ricordo di Joe Barone: donazione all'ospedale San Raffaele

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Inter, sentenza valida in Italia: Zhang costretto a pagare i debiti

💬 Commenti