Dalle pagine de Il Corriere dello Sport, il Direttore Ivan Zazzaroni ha parlato in vista dell'attesissimo Derby d'Italia, che al momento potrebbe esser considerato match scudetto. 

 "L’Inter è molto più forte della Juve: è oggettivo. E chi non è d’accordo nega l’evidenza. Altra verità insindacabile: l’Inter gioca meglio della Juve e non solo per le idee, i princìpi, le soluzioni dei due allenatori.

Juventus-Inter, Zazzaroni: “Ecco la differenza tra Allegri e Inzaghi”

Juventus-Inter, Zazzaroni: “Ecco la differenza tra Allegri e Inzaghi”

Entrambi rispettano concetti, natura, formazione e esperienze personali, ma anche e soprattutto le caratteristiche dei giocatori: Simone sfrutta la verticalità di Dumfries, Dimarco, Barella, Frattesi, Carlos Augusto e la qualità tecnica di Calhanoglu, Mkhitaryan, Lautaro e Thuram; Allegri, non disponendo di centrocampisti rapidi, da pressing alto, e particolarmente talentuosi, investe su fase difensiva, aggressività, compattezza e ripartenze, non a caso ultimamente Kean gioca molto più spesso di Vlahovic. Moise attacca lo spazio assai meglio di Dusan che, a differenza del compagno, garantisce tanti gol".

LEGGI ANCHE: Zuliani attacca: "Inter piena di debiti, ma nessuno ha mai indagato. Juventus pronta a vincere questo derby d'Italia"

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Pavan: "Juventus-Inter? Ecco cosa mi preoccupa"

💬 Commenti