Il VAR è sempre al centro delle polemiche, e non smette mai di creare discussioni e veleni. Ogni weekend di Serie A, e non solo, ci troviamo immersi in un mare di proteste da chiunque, da qualunque tifoso, di qualunque squadra. Insomma, lo strumento introdotto negli ultimi anni, che sembrava dover risolvere per sempre ogni tipo di controversia in campo, non si è rivelato evidentemente così efficace. 

Arbitro Calvarese

La classifica delle Champions League se ci fosse sempre stato il VAR

Ma anche in Champions League, le polemiche non sono mai mancate anche in queste ultime stagioni di VAR. La tecnologia ha certamente aiutato, ma diverse squadre italiane e non solo si sono lamentate per alcuni errori grossolani che hanno fatto infuriare i tifosi. 

Da un po' di tempo, circola su Twitter una curiosa classifica che sta facendo discutere diversi utenti del web. La stessa classifica era già stata pubblicata oltre un anno fa da un utente YouTube, ma ultimamente è diventata virale sul noto social dei cinguettii: riguarda il numero delle Champions League che le squadre europee avrebbero vinto se fosse sempre esistito il VAR, provando quindi ad “eliminare” gli errori arbitrali subiti dalle squadre del nostro continente.

Champions League, e se ci fosse sempre stato il VAR? Milan primo, Juve col doppio delle coppe dell'Inter

La classifica vedrebbe il Milan in testa con un Champions League in più di quelle che ha veramente. Su il Barça, con 7 titoli, e giù il Real Madrid, addirittura fermo a 5, mentre la Juve salirebbe a 4 trofei vinti con l'Inter invece a 2 sole coppe. Questa la graduatoria dunque:

  1. Milan: 8 Champions League
  2. Barcellona: 7
  3. Liverpool: 6
  4. Bayern Monaco: 6
  5. Real Madrid: 5
  6. Ajax: 5
  7. Man Utd: 4
  8. Juventus: 4
  9. Inter: 2
  10. Benfica: 2
  11. Nottingham: 2
  12. Porto: 2
  13. Manchester City: 1

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Ziliani sulla squalifica di Paratici: "Arriva il primo..."

💬 Commenti