Nella 28 esima giornata di Serie A, all'Inter basta un gol per centrare la decima vittoria consecutiva in campionato. La formazione nerazzurra, grazie a una rete di Bisseck, piega 1-0 il Bologna che torna a cadere in casa. I nerazzurri si portano così a quota 75 punti, aumentando momentaneamente a 18 i punti di vantaggio sulla prima diretta inseguitrice, la Juventus. Un bel segnale, soprattutto a pochi giorni dalla sfida decisiva contro l'Atletico Madrid.

Bologna-Inter 0-1

Per il Bologna una grande prestazione, una prestazione da big e da squadra che merita l'Europa che conta, con l'amaro per l'occasionissima sprecata da Zirkzee davanti a Sommer che avrebbe potuto regalare un pari di grandissimo prestigio. Tanta paura comunque per l'Inter che fino al 90' e sotto la pioggia battente è stata per lunghi tratti chiusa dalla ragnatela bolognese, con Acerbi più volte falloso al limite dell'area, anche nel finale, ma mai punito: anche questi sono i dettagli che poi decidono le partite.

 Nel finale l'amaro per Inzaghi del problema muscolare per il grande ex, entrato al 65' tra i fischi e costretto a restare fuori nel recupero.

Serie A, la classifica aggiornata

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Ecco di seguito la classifica momentanea della Serie A:

Inter 75*
Juventus 57
Milan 56
Bologna 51*
Roma 47
Atalanta 46
Napoli 44*
Fiorentina 42
Lazio 40
Torino 38*
Monza 36
Genoa 33
Cagliari 26*
Lecce 25
Empoli 25
Udinese 24
Frosinone 24*
Hellas Verona 23
Sassuolo 23*
Salernitana 14*

* una partita in più

LEGGI ANCHE: Caressa: "Scudetto, la Juve ci credeva. Tracollo dopo la gara con l'inter". Zazzaroni replica

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Formula Uno, Arabia Saudita: vince Verstappen, dominio Red Bull

💬 Commenti