La separazione tra Gennaro Gattuso e il Milan non fu certo tra le più cordiali e ciò fu testimoniato dalla stessa leggenda rossonera. Dopo anni di successi sia in Italia che in Europa, Gattuso rilasciò le seguenti parole a France Football prima del suo approdo al Sion nel 2012: 
 

div id="124212-2">

Se me ne sono andato è perché non stavo bene in uno spogliatoio difficile da gestire. Quando mi sono ammalato agli occhi non sono stato molto presente, ma poi ho visto meglio certe cose. Negli ultimi mesi ho notato cose mai viste in 13 anni in rossonero. Molti arrivavano agli allenamenti dieci minuti prima o a pranzo c'era chi arrivava 15 minuti in ritardo. Io invece arrivavo tre quarti d'ora prima, per fare esercizi, massaggi o anche solo per prendere un caffè in maniera tranquilla. Sono abituato a credere nel gruppo, ma certe cose ti fanno perdere energia, così ho capito che era arrivato il momento di andarmene anche se potevo rinnovare per un altro anno". 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Luca Toni sicuro: “Scudetto? Tra Inter, Napoli, Juventus e Milan credo che…”

💬 Commenti