Elodie e la sua voglia di essere libera. Hanno fatto discutere le dichiarazioni di una delle migliori cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023 in un'intervista andata in scena prima dell'inizio dello spettacolo musicale durato per cinque giorni e condotto sotto la direzione artistica di Amadeus e Gianni Morandi. Con una parola ed una frase alquanto forti Elodie ha spiegato la volontà di rivendicare la propria libertà e lo ha fatto per l'occasione ai microfoni di DavideMaggio.it dove l'ex partecipante del talent show Amici di Maria De Filippi ha presentato una docuserie ed ha rivendicato la libertà di potersi esprimere attraverso il proprio corpo specificando l'accezione positiva della terminologia usata. Di seguito le sue parole: "Voglio essere puttana dall’inizio alla fine. Do una accezione positiva alla parola puttana - sottolinea - io vengo dalla strada, e nella strada questo termine viene usato. Ci sono dei termini molto volgari per intendere delle cose molte belle, per me. Voglio tornare ad esprimere una femminilità arrogante, voglio essere padrona della mia fisicità: questo lavoro è fatto di decisioni oltre che di talento”.

LEGGI ANCHE: Elodie fa impazzire Sanremo, ma è bufera: "Un tempo era il festival di Mina e Mia Martini, oggi è la fiera della volgarità e del cattivo gusto"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Champions League, verso Milan-Tottenham: Tomori c'é, dubbi per Bennacer

💬 Commenti