Come spesso accaduto negli ultimi anni, il Sassuolo si è rivelato un avversario indigesto per un’Inter confusa e poco brillante, agganciata dal Milan in vetta alla classifica e costretta ora a rialzare subito la china. Contro, i nerazzurri troveranno una Salernitana che non naviga certamente in acque tranquille, ai limiti della zona salvezza dopo la sconfitta di Empoli e senza ancora aver assaporato la gioia dei tre punti.

Sarà questa la volta buona per i granata? Nonostante un infrasettimanale infelice, le previsioni dei bookies premiano con convinzione i ragazzi di Simone Inzaghi.

No a ulteriori passi falsi - Per continuare a coltivare ambizioni tricolori, Lautaro e compagni non possono concedersi altre incertezze contro le cosiddette “piccole” del campionato. Secondo Betclic, a Salerno i favori del pronostico pendono proprio dalla parte degli ospiti, con quota-vittoria a 1.42, ben lontana dal 7.10 dei padroni di casa (a 7.00 per Sisal).

Botta e risposta Gosens-Candreva nel 2022/2023 - Nell’incontro disputato all’Arechi il 7 aprile 2023, al vantaggio iniziale siglato dall’esterno tedesco rispose al 90’ il centrocampista romano, il cui cross sbilenco divenne una parabola imprendibile che fissò il punteggio sull’1-1. La replica esatta del risultato è quotata a 10.00 e, in generale, il pareggio è dato a 4.82. Quando c’è l’Inter di mezzo, l’Over 2.5 è sempre più di un’ipotesi, tanto che questa eventualità per il confronto con la Salernitana è indicata a 1.67, mentre l’Under 2.5 è a 2.17.

Lautaro e Thuram: se ci siete, battete un colpo! - I tanti impegni ravvicinati, uniti alla scarsità di scelta nel reparto offensivo, stanno mettendo a dura prova Lautaro Martínez e Marcus Thuram, costretti a fare gli straordinari. Una rete dell’argentino è quotata a 1.90 da Betclic, mentre per il francese la stima è a 2.15. In avanti, l’unica alternativa di ruolo è al momento Alexis Sánchez, che cerca la prima firma della sua ‘seconda vita’ interista, data a 2.75. 

I campani potrebbero invece affidare le proprie speranze a Jovane Cabral, a 5.00, e al rientrante Boulaye Dia, a 4.00, senza dimenticare il già citato Antonio Candreva, il quale sogna un altro scherzetto da ex, quotato a 4.50.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
‘Apocalypse Mou’: con il Frosinone all’Olimpico serve un acuto per scacciare la crisi

💬 Commenti