L'assoluzione del Giudice Sportivo e l'assenza di una squalifica dopo la vicenda che ha visto coinvolto Francesco Acerbi contro Juan Jesus, gli permetterà di scendere in campo lunedì sera a San Siro contro l'Empoli per la 30° giornata di Serie A. Tuttavia il futuro del difensore all'Inter appare in bilico e per sostituirlo, sulla lista del ds Piero Ausilio ci sono i nomi di Alessandro Buongiorno e Per Schuurs.

I numeri di Acerbi 

Età avanzata con i 36 anni compiuti lo scorso 10 febbraio e qualche infortunio nell'arco della stagione, hanno portato Acerbi a non essere tra i titolarissimi all'Inter. Gode comunque della fiducia del tecnico Simone Inzaghi che tra campionato, Champions League, Coppa Italia e Supercoppa Italiana lo ha schierato in campo in 32 occasioni. Ha realizzato due gol e un assist.

I profili di Buongiorno e Schuurs

Alessandro Buongiorno
Buongiorno Torino

Come possibili sostituti di Acerbi nella prossima stagione e per ringiovanire la difesa dell'Inter, si starebbero valutando i profili di giocatori del Torino secondo quando riportato da Tuttosport: Alessandro Buongiorno e Per Schuurs. Per il primo il presidente Cairo chiede dai 50 milioni di euro in su e l'unico modo per accaparrarselo, sarebbe fare una cessione da 80 milioni di euro. Il secondo é un ritorno di fiamma, già cercato l'estate scorsa quando poi i nerazzurri scelsero Pavard ma si parte da una base di 25-30 milioni di euro.

Un terzo nome che spunta é quello di Baka Bijol, difensore sloveno dell'Udinese. E' appena rientrato in campo dopo un lungo infortunio che lo ha tenuto fuori da metà novembre a marzo.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Inter-Empoli: streaming gratis e diretta TV Sky o DAZN  

 

  

Ravezzani: "Zhang? Nullatenente, viaggia su auto a noleggio. Se fossi un tifoso dell'Inter..."
Lazio-Juventus, i convocati di Tudor: Luis Alberto ce la fa

💬 Commenti