Nell'anticipo serale del sabato, la Juventus ha deluso i suoi tifosi con un pareggio per 2-2 contro l'Hellas Verona nel campionato italiano di Serie A. Marcello Chirico, giornalista sportivo di fama, ha condiviso le sue opinioni sul portale Ilbianconero.com, offrendo un'analisi approfondita sulle prestazioni della squadra bianconera.

Il pareggio col Verona e la situazione attuale della Juventus

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Chirico non ha esitato a esprimere il suo giudizio sulla situazione attuale della Juventus, dichiarando: "Eccoci qua, questi sono i valori reali di questa Juventus. E' evidente dopo il pari contro l'Hellas Verona di questa sera, lo è ancora di più dopo la serie di risultati negativi che ha negato ai bianconeri la lotta per lo scudetto."

Il giornalista ha poi proseguito sottolineando le difficoltà che la squadra sta affrontando, prevedendo una competizione accesa per il secondo posto con il Milan, che ritiene più attrezzato. "Manca tutto a questa Juventus per poter rialzare la testa e correre sui binari della prima parte di stagione. E attenzione a Federico Chiesa, pensare di venderlo sarebbe un attentato. Avete visto come è entrato? Yildiz è forte, ma non è ancora a quel livello."

Chirico ha previsto che la Juventus non raggiungerà il secondo posto e dovrà fare i conti con la spinta del Milan. "La Juventus non arriverà seconda, il Milan lo supererà, anzi dovrà stare attenta a difendere il terzo posto. Ma chi se ne frega del terzo posto? La squadra si impegna, lotta, ma manca il gioco," ha aggiunto il giornalista.

LEGGI ANCHE: Chirico durissimo contro i tifosi dell’Inter? “Stronzi e impostori nel DNA”

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Travaglio asfalta Fedez: "Odi la Lucarelli perché ha trasformato tua moglie in Wanna Marchi"

💬 Commenti