Ospite di Marco Tardelli nella prima puntata della trasmissione L'avversario, Antonio Cassano ha rivelato il rapporto che aveva con le donne nel passato: 

"Mi piacevano molto le donne e nelle serate romane combinavo un macello. Ma perché solo ero calciatore di un certo livello, perché altrimenti non mi guardava neanche mia madre a casa? Dai su, siamo seri, non sono mai stato bello. Dove vuoi che andavo? E loro mi dicevano ‘Ma tu hai fascino’. Rispondevo ‘Fascino di che?’. Approfittavo un pochettino della mia situazione, ero anche simpatico".

Antonio Cassano

 

Il retroscena di Cassano su Carolina Marcialis

Poi Cassano ha raccontato un episodio che lo ha visto protagonista con la moglie, Carolina Marcialis:

“Nella mia follia litigai con l'allenatore della pallanuoto e il suo presidente. Torniamo dall'autostrada, mia moglie mi chiede di mandare un messaggio per chiedere scusa. Cos faccio, mi accosto da una parte, nella mia ingenuità, io non potevo pensare che mia moglie è più folle di me. Scendo e lei chiude la macchina, salta al posto mio e parte a tutta. Mi ha lasciato da solo in mezzo alla strada e mi sono fatto 6 chilometri a piedi per tornare a casa. Mi ero incappucciato per non farmi riconoscere dalle persone, mi vergognavo” . 

Cassano e il passato da playboy

L'ex calciatore barese aveva parlato della sua fama con le donne anche in una puntata della Bobo TV: 

"Meglio che non dico nulla, fino a venticinque anni ho fatto un disastro. Per le donne ero diventato bello, magro e affascinante. Ora se dico qualcosa mia moglie mi manda a dormire in garage. A Bari ero veramente brutto, facevo cac*re. Poi arrivato a Roma un sacco di ragazze mi dicevano che avevo molto fascino. Io mi chiedevo cosa avessero bevuto, il calcio fa veramente miracoli".

LEGGI ANCHE: Cassano, il passato da latin lover: "Le donne mi dicevano che ero bello. Mi chiedevo cosa avessero bevuto"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Vessicchio: "Inter? Squadra tecnicamente fallita. Sorteggi pilotati in Champions, il sistema è marcio"

💬 Commenti