Il 2023 dell'Inter si è chiuso con l'amaro in bocca, visto il pareggio per 1-1 rimediato contro il Genoa di Alberto Gilardino, il cui rendimento tra le mura amiche è praticamente quasi perfetto. La difesa nerazzurra, ad oggi, è quella meno battuta del campionato, con 8 reti subìte in 18 match di campionato, ed un rendimento pazzesco quando si trova in trasferta. In tutto ciò, c'è un difensore dei nerazzurri che deve ancora recuperare dal proprio infortunio: stiamo parlando di Benjamin Pavard, difensore francese arrivato dal Bayern Monaco la scorsa estate.

Inter, infortunio Pavard: quando potrebbe tornare? 

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi dà indicazioni

Le notizie che arrivano dall'infermeria dell'Inter riguardanti le condizioni di Pavard dopo l'infortunio sono buone. Il francese prosegue il suo lavoro personalizzato verso il totale recupero. Il giocatore era già stato convocato contro la Lazio di Sarri, per poi scendere in campo in Coppa Italia per una buona mezz'ora contro il Bologna di Thiago Motta, e giocare nel finale contro Lecce e Genoa.

Nel frattempo, Benjamin ha augurato nelle scorse ore un buon anno a tutti, augurando pace, amore e serenità. Il difensore è carico e pronto a tornare in campo.

Inter, i numeri in questa stagione di Pavard

Sono ottimi i numeri in questa stagione di Pavard con l'Inter, che ha recuperato quasi totalmente dall'infortunio. Il difensore francese è sempre stato tra i migliori in campo per i suoi quando chiamato in causa, ed ha collezionato otto presenze in Serie A, con anche un'ammonizione ricevuta. Pochi i minuti collezionati in Champions League. L'Inter ed i tifosi interisti si augurano di riaverlo presto a disposizione, visto l'investimento pesante fatto per lui la scorsa estate e la fiducia che Marotta e soci hanno riposto in lui.

LEGGI ANCHE: Inter, dopo Dimarco ecco Darmian: ufficiale il rinnovo

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Dove vedere Juventus-Salernitana: probabili formazioni, biglietti e streaming LIVE

💬 Commenti