Indubbiamente per i grandi meriti del Bologna in questa stagione, quello di sabato 9 marzo alle 18 contro i felsinei al Dall'Ara diventa un big match per l'Inter. Il tecnico Simone Inzaghi potrebbe decidere di ricorrere al turnover in vista del ritorno degli ottavi di Champions League contro l'Atletico Madrid. Frattesi é tornato a disposizione dopo che gli esami relativi all'infortunio hanno escluso problemi muscolari e la necessità di un intervento, mentre Calhanoglu dovrebbe rientrare a pieno regime domani.

La situazione infortunati

Buone notizie dall'infermeria dell'Inter per l'allenatore piacentino. Contro il Bologna potrà disporre di Acerbi, Thuram e anche di Frattesi che é ritornato in gruppo dopo che é stata esclusa una ricaduta del problema all'adduttore. Ha lavorato a parte Calhanoglu, che dovrebbe tornare domani ma Inzaghi deciderà solo all'ultimo se impiegarlo nella trasferta emiliana.

Davide Frattesi
Frattesi Inter

Le probabili formazioni

Questi i probabili ventidue che dovrebbero scendere in campo:

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Fabbian, Freuler, Ferguson; Orsolini, Zirkzee, Saelemaekers. Allenatore: Motta

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Lautaro. Allenatore: Inzaghi

LEGGI ANCHE: Inter, obiettivo Champions League: Zhang fissa il premio vittoria

   

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Maresca su Inter-Juventus: "La protesta di 2 giocatori mi ha fatto capire di aver sbagliato"

💬 Commenti