Ebbene si, nonostante le grandi promesse da parte della dirigenza del Bologna Zirkzee oggi è praticamente già un giocatore del Milan.

Le cifre dell'affare

Il Milan ha già deciso che pagherà la clausola di 40 milioni di euro per assicurarsi l'olandese che l'anno scorso ha fatto sognare i tifosi del Bologna con le sue giocate e con i suoi gol.

I rossoblù però non incasseranno la cifra totale, in quanto il 40% degli incassi andranno versati nelle casse del Bayern Monaco.

Dopo il mancato rinnovo di Saelemaekers ecco un altro giocatore del Bologna che l'anno prossimo giocherà con il Milan, resta sempre più un mistero come questi giocatori saranno rimpiazzati dalla società rossoblu nel corso di questo calciomercato visto che l'anno prossimo il Bologna dovrà giocare per gran parte della stagione una partita ogni 3 giorni.

I rossoneri avrebbero fatto il blitz decisivo per Zirkzee dopo che il Chelsea ha negato ai rossoneri il prestito di Lukaku dicendo loro che sarebbe partito solo se ci fosse stata un'offerta di acquisto a titolo definitivo.

Joshua Zirkzee (ph. Image Sport)

Si sta formando il nuovo Milan, il Bologna è sempre più un'incognita

Il Milan dopo aver salutato Giroud trova forse il miglior sostituto disponibile sul calciomercato, che andrà a comporre un tridente di tutto rispetto assieme a Leao e Pulisic; i rossoneri continua a trattare con il Tottenham per Emerson Royal mentre l'agente di Harry Maguire avrebbe proposto al Milan il suo assistito con la società rossonera che ci starebbe seriamente pensando.

Il Bologna invece si trova sempre di più in una situazione ai limiti del disastro, dopo aver già perso Thiago Motta e Saelemaekers si appresta a veder partire il giocatore rivelazione di quest'annata di Serie A.

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Zazzaroni: "Bologna, sarà una zavorra la Champions. Motta vuole incidere sulla Juventus, ma..."

💬 Commenti