Allo stadio Olimpico di Roma si sta giocando il match tra Roma e Hellas Verona, valido per la 21esima giornata di Serie A. Le due formazioni non stanno vivendo un momento ottimale dal punto di vista della forma e dei risultati: gli scaligeri sono al terzultimo posto della classifica e le scelte di mercato della società gialloblù stanno inasprendo sempre di più l'ambiente (ceduti giocatori simbolo come Hien, Faraoni, Doig e Ngonge), mentre i giallorossi si trovano al nono posto, a cinque punti dalla zona Champions League, e sono reduci dal clamoroso cambio di guida tecnica avvenuto in settimana con l'esonero di Josè Mourinho e l'approdo di Daniele De Rossi.

Il primo tempo si è concluso con il risultato di 2-0 firmato da Romelu Lukaku e Lorenzo Pellegrini, ma a fare notizia è stato l'ennesimo infortunio accorso al 28' a Leonardo Spinazzola.

Roma-Hellas Verona: infortunio per Spinazzola

A ridosso della mezzora di gioco l'esterno azzurro si è reso protagonista di un curioso siparietto con Daniele De Rossi. Stando a quanto riportato da Tommaso Turci, inviata di Dazn a bordocampo, l'ex Juventus e Atalanta si è dapprima lasciato andare ad una smorfia di dolore per poi sussurrare qualcosa nell'orecchio del neo tecnico giallorosso che si stava sincerava delle sue condizioni. 

Di lì a pochi secondi Spinazzola si è accasciato al suolo ed è stato costretto al cambio. Al suo posto Daniele De Rossi ha inserito Rasmuss Kristensen, al quale il giorno del suo arrivo aveva rivolto qualche frecciatina per la non conoscenza dell'italiano.

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi, tecnico della Roma (ph.Image Sport)

Le condizioni di Leonardo Spinazzola

 Le prime indiscrezioni dall'Olimpico lasciano presagire ad un problema di natura muscolare per Leonardo Spinazzola. L'esterno capitolino è comunque uscito dal campo sulle sue gambe e senza zoppicare vistosamente, nonostante abbia richiamato l'attenzione dello staff medico giallorosso. Condizioni da rivalutare nei prossimi giorni con esami strumentali di rito che stabiliranno l'entità reale del suo infortunio.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Roma, la curva difende Mourinho: dura contestazione contro i Friedkin

💬 Commenti