Il conduttore televisivo Massimo Giletti, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulle dimissioni del CDA della Juventus, durante la trasmissione radio di Radio 24, Tutti Convocati
 

div id="124212-2">

”Il sussulto che ognuno di noi tifosi può avere non deve mutare il giudizio su questi anni di Agnelli, tutti lo attaccheranno con ragioni importanti, ma non va dimenticato ciò che la #Juve ha fatto e vinto in questi anni. I tifosi che festeggiano? Non c'è da stare allegri, se le squadre europee si innervosiscono penso che chiederanno la testa della Juve. Anche chi è contro la Juve deve sapere che della Juve c'è bisogno nel calcio. Del Piero? Capisco ora si guardi ai nomi, ma si deve pensare a raddrizzare i conti. Grandi successi, ma i bilanci sono le ombre di questa gestione, hanno inseguito il sogno Ronaldo per stare insieme a Real, PSG, ma il sogno si è infranto"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Mondiali, il Qatar risponde all'Europa: "Non accettiamo lezioni morali. Accuse false e campagna denigratoria contro il nostro Stato"

💬 Commenti