Gianpaolo Calvarese, ex arbitro della nostra Serie A, si è concesso in una lunga intervista per TvPlay dove ha analizzato tutti gli episodi più dubbi delle ultime partite del nostro campionato e della Coppa Italia. Si è soffermato in particolare sull'episodio andato in scena durante la partita tra Rome e Lecce.

Le parole di Calvarese sull'arbitraggio

Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini esulta

Queste le parole di Calvarese sull'arbitraggio:

“Secondo me non c'è un problema rigori. Quello su Cambiaso era rigore. A Lecce non tutto è andato per il verso giusto. Condivido quello che ha detto De Rossi: il problema vero è l'uniformità di giudizio. Tantissimi episodi visti in maniera simile non sono stati sanzionati allo stesso modo. Ad esempio la trattenuta di Bremer su Zaccagni era rigore. A Lecce Zalewski arriva prima sul pallone, poi viene travolto e non può più giocarlo. Al di là del tecnicismo, l'intento die giocatori del Lecce non è di fare fallo ma la percezione è che Zalewski venga travolto e noi siamo abituati a vedere rigore in un episodio del genere.”

LEGGI ANCHE: Serie A, gli arbitri della 31^ giornata: Derby di Roma affidato al fischietto di...

 

 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Napoli, buone notizie in arrivo: Kvaratskhelia recupera

💬 Commenti