Claudio Zuliani, noto giornalista tifoso della Juventus, ha pubblicato un video su Youtube in merito alla penalizzazione cui è sottoposta la squadra bianconera. Queste le parole riportate da TuttoJuve: “(...) Ma qui si sta perdendo di vista la realtà, qui i penalizzati siamo noi, qui l'unica penalizzata seria è la Juventus che sta giocando con un macigno di -15 sulla testa, non sa per cosa gioca quando va in campo e nonostante tutto è riuscita risalire in classifica, dal decimo posto, quando ha avuto il-15, fino al settimo, e sta cercando pian piano di accorciare anche con la classifica virtuale i posti che valgono la Champions. Ma l'unica penalizzata qui è la Juventus, che sia chiaro, non le altre. I punti li hanno dati a noi". 

LEGGI ANCHE: Vessicchio shock: "Auguro agli interisti ogni male sportivo, spero che vivano solo per rosicare alle nostre vittorie"

Continua così Zuliani: "E' come l'anno del 2006, qui oltre a fare ingiustizia sportiva si continua a tramutare la realtà in irrealtà, a rivoltare la frittata. Nel 2006 l'unica vera penalizzata è stata la Juventus, che è andata in B, ingiustamente, perchè allora ci dovevano andare anche le altre. Mi hai distrutto una squadra, hai allontanato dirigenti capaci e mi hai mandato in Serie B, sono stato costretto a ricominciare e ho perso degli anni. Io ho pagato, ingiustamente, ho pagato. E adesso sento ancora gli altri dire: vogliamo chiarezza”.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Calvo sui rinnovi di Di Maria e Rabiot: "Quando avremo qualcosa da annunciare, lo faremo"

💬 Commenti