L'imprenditore finlandese Thomas Zilliacus che aveva tentato l'acquisto del Manchester United per poi desistere non convinto dalla proprietà, avrebbe in mente un nuovo progetto.

Intervistato da L'Interista, ha svelato di voler convincere lo sceicco Jassim Al-Thani a rilevare la proprietà dell'Inter da Zhang e dalla sua azienda:

Ho fatto una offerta per l'Inter perché é una istituzione del calcio italiano ed esiste dal 1908 e continuerà ad esistere dopo di noi. Sono stato allenatore, giocatore e proprietario quindi credo di conoscere il calcio e loro hanno una ottima dirigenza a partire da Marotta, penso che potremmo creare una squadra capace di vincere ogni anno la Champions League con grandi giocatori e soprattutto che combattono per la maglia. Insieme ad Al-Thani penso che potremmo riuscirci e penso che Zhang e la Suning dopo 7 anni nel calcio, potrebbero voler occuparsi di altro ed essere disposti a cedere la società” 

LEGGI ANCHE: Giuntoli nella bufera: "Un giocatore è come una fidanzata. Pensi sia quella giusta, poi capisci che non lava, non stira e..."

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus, Danilo out: le novità sull'infortunio

💬 Commenti