Alessandro Florenzi, difensore del Milan e campione d'Italia in carica con i rossoneri, si è raccontato in un Q&A di StarCasinò Sport a Carlo Pellegatti. Il terzino è stato a lungo ai box ed ha ammesso di aver avuto brutti pensieri durante quel periodo. Ecco le sue parole:

“Quello è un infortunio che difficilmente si vede in questo sport. Le prime settimane non sono state facili, ero molto sconfortato. Ci sono stati alcuni momenti in cui volevo mollare tutto: mi sono chiuso, circondato dall'affetto della mia famiglia, che per me è la cosa più importante, e mi ha aiutato ad uscire dal loop mentale. Poi quando ho rivisto il campo ed il pallone è tornata la voglia di ripartire”.

LEGGI ANCHE: Juventus, Ziliani al veleno: "La rosa della prima squadra nelle stagioni 2018-19, 2019-20 e 2020-21"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Pino Scotto: "Sputtanati all'istante. Come per quel bacio tra Fedez e quell'altro innominabile"

💬 Commenti