Pochi minuti dall'inizio di Milan-Bologna, gara valida per la 22 esima giornata di Serie A. 

Il match di questa sera oltre sarà anche una vetrina che il match offre in chiave mercato rispetto alle aspirazioni di alcuni fra i protagonisti in campo.

Il club rossonero inoltre omaggerà anche Sinisa Mihajlovic.

Milan-Bologna, ecco la situazione 

Stefano Pioli

Per Thiago Motta il match con il Milan rappresenta un appuntamento importante. Innanzi tutto per il confronto sul campo con Stefano Pioli, anche rispetto a quanto accadde nel match d'andata, vinto nettamente dal Milan all'inizio del campionato, con un 2-0 al Dall'Ara che fu anche stretto per la differenza che si era vista in campo quella sera. Motta ne parla così: 

"Tra tutte quelle giocate, la prima partita con il Milan è una delle poche in cui non ho avuto la sensazione di poter vincere. E' una delle squadre candidate allo scudetto, parte sempre molto forte... Sabato dovremo provare a imporre il nostro gioco, cercando di essere determinati su quello che proporremo". 

Finora il bilancio dei match fra i due tecnici parla di due vittorie per Pioli, un pareggio e una vittoria per Thiago Motta (il famoso Milan-Spezia 1-2 del caso Serra). Il bilancio del Motta calciatore contro il Milan invece era stato di 4 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte.   

Thiago Motta sul mercato allenatori 

Nel futuro di Thiago Motta c'è ancora tanto da vedere.  Per il tecnico del Bologna spunta anche il mercato allenatori, con il classe 1982 italo-brasiliano che è finito nel mirino di tante big per la prossima stagione. Dal Barcellona alla Juve, fino all'Inter e allo stesso Milan, sono tanti i top club che hanno inserito il nome di Thiago Motta ai primi posti della loro lista nel caso in cui decidessero di cambiare allenatore. Motta lo sa e, probabilmente, se decidesse di lasciare il Bologna (club con il quale è sotto contratto fino al 30 giugno 2024) avrebbe solo l'imbarazzo della scelta. Ma il ponte che porta al futuro parte dal presente, da oggi alle 20.45, contro il Milan e contro Pioli. 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Quanto guadagna il Presidente UEFA? Ecco lo stipendio capogiro di Ceferin

💬 Commenti