Ancora una vittoria senza subire gol per la Juventus contro il Verona, che la porta a poter sognare di partecipare alla Champions League nella prossima stagione nonostante la pesante penalizzazione di 15 punti e il rischio di ulteriori sanzioni. Il quarto posto infatti ora è distante solo quattro punti ma il giornalista Paolo Condò va addirittura oltre, parlando di secondo posto ancora raggiungibile a Sky Sport:

“L'attacco anche oggi non ha dimostrato grandi cose ma se riesci a fare gol senza subirne, riesci a fare punti e a portare a casa il risultato. La chiave di svolta sta nel non aver subito gol anche oggi ed è uno dei marchi di fabbrica di Allegri, che così facendo ha riportato la Juventus a soli sei punti dal secondo posto. E' ancora possibile raggiungerlo”

LEGGI ANCHE: Zeman inossidabile: "Gioco da 50 anni allo stesso modo e ogni tanto qualcuna la vinco. Sul Foggia..."

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Fabio Bergomi: "L'Inter potrebbe esonerare Inzaghi. C'è un'unica alternativa"

💬 Commenti