Nell'andata degli ottavi di finale di Conference League, la Lazio è stata sconfitta per 2-1 dagli olandesi dall'AZ Alkmaar. Di seguito riportiamo le dichiarazioni del tecnico biancoceleste Maurizio Sarri.

Maurizio Sarri, le sue parole post partita

Stasera ci abbiamo messo del nostro, la prima parte di partita buona, poi abbiamo cambiato atteggiamento pretendo di palleggiare dentro la nostra aerea. Abbiamo permesso agli avversari di giocare dentro la nostra area invece di continuare come avevamo iniziato. Sembrava una partita che si poteva mettere in ordine tranquillamente. Le uscite? A volte siamo usciti bene, poi tornati sul portiere. Così si rischia qualcosa, chiaro”.

Dietro si è esagerato per concetto, perché passata la linea siamo tornati indietro. E uscire da dietro con questo campo è difficile. Tornare indietro ogni volta mi è sembrata un’esagerazione. La questione attaccante? Come tutti gli allenatori vorremmo comprarne 50 di attaccanti. Per prendere un altro attaccante non ci sono state le condizioni tirando su un giocatore giovane, come Cancellieri e puntare su Felipe. E per avere un vice Immobile servirebbe un giocatore di alto livello. Al ritorno? Servirà la forza di replicare i primi minuti di questa sera".

LEGGI ANCHE: Lazio-AZ Alkmaar 1-2: cronaca, highlights e pagelle: male la difesa biancoceleste, Karlsson migliore in campo

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Cassano sminuisce il centrocampista della Lazio: "Ha due merluzzi come piedi"

💬 Commenti