Ospite sul canale YouTube di Iotifointer.it, il famoso giornalista Fabrizio Biasin ha commentato la vittoria dello scudetto dell'Inter e ha rivelato importanti informazioni sul prossimo mercato nerazzurro, ecco le sue parole.

Biasin sul mercato dell'Inter

La festa scudetto è stata bellissima. Meritata. Mercato? Ausilio e Marotta hanno detto quello che ci dobbiamo aspettare, ovvero una sessione tendenzialmente molto più serena di quella dell'anno scorso, dove furono cambiati 12 giocatori. Taremi e Zielinski sono presi, usciranno Klaassen e Sanchez. Poi, possono succedere tante cose: può anche succedere che arrivi un'offerta importante per qualche giocatore dell'Inter. E, a quel punto, dovrebbe accadere che l'offerta piaccia ai dirigenti dell'Inter e che i giocatori dicano che se ne vogliano andare. In questo momento, nessun giocatore se ne vuole andare e non è arrivata nessuna offerta. I dirigenti nerazzurri hanno comunque dimostrato eventualmente di saper affrontare questo tipo di situazioni. In questo momento, leggere nomi come Zirkzee o Gudmundsson accostati all'Inter rasenta la fantascienza. Non solo costano tanto, ma andrebbero anche a occupare caselle già occupate

Inter
Inter scudetto

Gli acquisti dell'Inter in estate

So che l'Inter sta lavorando per portare a Milano il futuro portiere titolare, che nella prossima stagione farà il vice Sommer. Non verrà confermato il prestito di Audero. E poi un difensore: giovane, abbastanza affermato, che possa crescere con Acerbi e de Vrij. Quello è il ruolo da attenzione di più. Per il resto, il gruppo è fatto. Settimo centrocampista? Ci saranno delle coppie in ogni ruolo, come ha detto Ausilio. Anche in attacco ce ne sono quattro e credo che rimarranno quelli: Lautaro, Thuram, Arnautovic e Taremi

LEGGI ANCHE: Zanetti avvisa: "Zirkzee? Potremmo farci un pensierino. Sui rinnovi di Lautaro e Barella..."
 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Serie A, designati gli arbitri per la 35^giornata: Roma-Juventus a Colombo

💬 Commenti